Cosè il “quoziente familiare”

di Pietro Vignali

Buona parte della mia, piccola ma personale, innovazione speriamo apportata alla ricerca di soluzioni per agevolazioni efficaci per le famiglie è centrata sulla formula del “quoziente familiare”; vediamo di spiegare cos’è. In successivi post proverò a discutere i casi di applicazionee le possibilità di miglioramento anche alla luce delle esperienze delle città che hanno seguito questa strada.

Cos’è il quoziente familiare? In sintesi, è un nuovo modo di esercitare la fiscalità, evitando che questa si accanisca contro i soggetti primari della società e decisivi per il benessere comune. A cominciare dalla famiglia, luogo di protezione ed educazione di ogni singola persona.
Nel concreto, il quoziente è uno strumento che misura lo stato di salute economico delle famiglie e lo segnala all’amministrazione: prende in esame i componenti, il numero dei figli (ogni figlio riduce la capacità contributiva del 25%), la condizione lavorativa dei genitori, i parenti a carico, la presenza di persone disabili. A tutti queste variabili si assegna un punteggio che sommato fornirà appunto la situazione della famiglia.

I punti sono più “pesanti” di quelli già previsti dall’Isee (Indicatore della situazione economica equivalente). Ad esempio, quanto più saranno numerosi i componenti, i figli naturali o affidati a carico, il tipo di lavoro del capofamiglia etc, tanto più questi incideranno sul dato finale riducendo l’Isee. Questo nuovo sistema di misurazione dello stato sociale delle famiglie valuta la situazione “caso per caso”, senza le sperequazioni dei vecchi scaglioni: qui sta la grande novità del “Quoziente” introdotto prima da me Pietro Vignali ma successivamente ampliato e modificato in funzione delle valutazioni dei risultati..

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: